Skip to main content

orologiofitness.com | il tuo motivatore personale 24 ore su 24

Garmin Venu Sq Music

219,00 € 249,06 €

iva inc.ultimo aggiornamento : 27/11/2020 16:35

Garmin Venu Sq Music e Garmin Venu Sq | 2 orologi nuovi ad un prezzo contenuto

Garmin Venu Sq oro biancoGarmin ha presentato recentemente della gamma Venu due orologi eleganti e convenienti in concreto si tratta del Garmin Venus Sq Music e del Venus Sq. Il Venu Sq gestisce NFC e per 230 euro ottiene una memoria musicale.

I nuovi orologi fitness sono eleganti, raffinati e dai contorni quadrangolari che ricordano un po’ la serie Apple, ma che hanno poco in comune visivamente con il loro predecessore, il Garmin Venu. D’altra parte, il Venu Sq e il Venu Sq Music sono notevolmente più economici.

Il Garmin Venu Sq Music è stato progettato per mantenere e migliorare la vostra salute e la vostra forma fisica. Questi modelli sono una buona base per tenere traccia delle vostre attività quotidiane. Potete lasciare il vostro smartphone a casa mentre correte, dato che potete ascoltare le vostre playlist preferite direttamente sul Venus Sq Music.

Il GPS incorporato tiene traccia del percorso davanti a voi. Inoltre il Venu Sq rileva la frequenza cardiaca e il livello di stress, in modo da sapere quando rilassarsi con esercizi di respirazione o di concentrazione. Il pagamento si effettua con l’orologio tramite Garmin Pay. È possibile ultilizzare l’orologio per allenamenti come la corsa, l’allenamento di forza e il pilates. Al di là di questo è pesente uno schermo LCD relativamente scuro ma a basso consumo energetico.

Caratteristiche in Sintesi

Le caratteristiche principali del Garmin Venu Sq e del Venu Sq Music:

  • Display touch screen TFT da 1,3 pollici
  • Funzioni fitness e salute: rilevamento 24 ore su 24, 7 giorni su 7 della frequenza cardiaca dal polso, pulsossimetro, batteria corporea, analisi avanzata del sonno, frequenza respiratoria, consumo di liquidi, monitoraggio del ciclo mestruale
  • Oltre 20 applicazioni sportive preinstallate come corsa, nuoto e pilates
  • Posizionamento con GPS, GLONASS e GALILEO
  • Allenamenti e programmi di allenamento tramite Garmin Connect e pianificazioni di corsa individuali tramite Garmin Coach
  • Funzione di sicurezza con notifica automatica degli incidenti e assistenza in caso di emergenza
  • Caratteristiche smart: mostra le notifiche, gli appuntamenti, le chiamate in arrivo e altro ancora
  • Garmin Pay per pagamenti senza contatto
  • Cinturini a sgancio rapido e design individuali
  • Connect IQ per altre applicazioni, widget, design dello schermo e altro ancora
  • Durata della batteria fino a 6 giorni e impermeabile fino a 50 m ((5 ATM)
  • Solo per la versione Venu Sq Music: archiviazione musicale integrata per un massimo di 500 brani, compatibilità con Amazon Music, Spotify e Deezer
YouTube

Caricando il video, accetti l'informativa sulla privacy di YouTube.
Per saperne di più

carica il video

Aspetto e caratteristiche

Garmin Venu Sq MusicCome suggerisce il nome, i nuovi orologi GPS si differenziano soprattutto per la loro caratteristica musicale, che permette di scaricare sulla memoria interna, fino a 500 brani da servizi di streaming come Spotify, Deezer e Amazon Music e di ascoltarli senza connessione con lo smartphone.

I successori del Venu sono più leggeri (37,6 g Venu Sq contro 46,3 g Venu). I due orologi fitness saranno disponibili senza barometro per la misurazione dell’altitudine, senza giroscopio, wi-fi e senza display AMOLED. In cambio, riceveranno un display touch TFT da 1,3 pollici con una risoluzione di 240 x 240 pixel e una diagonale di circa 33,1 mm (Venu: 30,4 mm di diametro e 390 x 390 pixel). Non sorprende l’auspicabile maggiore durata della batteria di 6 giorni in modalità smartwatch (invece di 5 giorni per il Venu) e 14 ore in modalità GPS o 6 ore con musica in continuo.

Entrambe i modelli sono dotati di GPS, in modo da poter lasciare semplicemente il proprio smartphone a casa durante le attività sportive. Inoltre, i nuovi dispositivi GPS non solo tracciano la distanza percorsa, ma utilizzano il sensore per la frequenza cardiaca e il sensore SpO2 per determinare contemporaneamente la frequenza cardiaca e il contenuto di ossigeno nel sangue.

Utilizzando questi sensori, Garmin Venu Sq e Venu Sq Music misurano anche il livello di carica corporea, che indica la capacità energetica che vi rimane, o il livello di stress, che l’orologio utilizza per rilevare la tensione quotidiana e, se necessario, per ricordarvi di fare esercizi di relax e di respirazione. Inoltre, entrambi gli orologi fitness hanno un’analisi dettagliata del sonno con informazioni sulle fasi di sonno leggero, profondo e REM e tracciano anche la frequenza respiratoria.

Funzioni fitness del Garmin Venu Sq Music e Venu Sq

Oltre alle consuete funzioni come il rilevamento e il conteggio dei passi e il calcolo dei minuti di intensità, Garmin ha fornito al Venu Sq e al Venu Sq Music una serie di funzioni di fitness, oltre ad una serie di funzioni di fitness standard. Per l’allenamento indoor e outdoor, ad esempio, vi aspettano circa 20 applicazioni preinstallate con profili sportivi come yoga, pilates, cross-training, ciclismo, corsa, ma anche golf, sci di fondo o nuoto. In alternativa, è possibile creare un proprio profilo di allenamento o sportivo e caricarlo sull’orologio. Un ulteriore supporto viene fornito dai due orologi da fitness con distanze di corsa diverse tramite un allenatore personale per la corsa e consigli per l’allenamento.

L’aspetto elegante non è l’unica caratteristica degna di nota. Attraverso il cycle tracker, il sesso femminile è in grado di registrare la fase del ciclo mestruale e i sintomi, al fine di ricevere consigli adeguati sulla formazione e sull’alimentazione. Se lo si desidera, gli utenti possono anche ricevere promemoria per il consumo di liquidi

Naturalmente quando i dispositivi sono connessi tramite Bluetooth e si trovano nelle vicinanze, il Venu Sq e il Garmin Venu Sq Music possono gestire anche notifiche intelligenti. Si tratta delle seguenti funzioni: notifiche WhatsApp, e-mail, promemoria del calendario, notizie, chiamate in arrivo e informazioni meteo quando lo smartphone è connesso e nelle vicinanze tramite Bluetooth.

Presente e’ anche Garmin Pay via NFC, una funzione per il pagamento senza contatto, che e’ possibile senza smartphone, cosi’ come LiveTrack e la notifica automatica in caso di emergenza quando l’orologio fitness rileva eventuali cadute.

Applicazione e usabilità

Se possiedi o hai già usato in passato un orologio Garmin, l’App Garmin Connect è un modo veloce per navigare attraverso il menu. Il passaggio da un orologio Garmin del passato al nuovo Venu Sq è facile tramite la selezione del dispositivo. Anche i nuovi utenti saranno immediatamente familiari con i nuovi arrivati di Garmin, dato che la navigazione è molto chiara e intuitiva.

Le funzioni familiari di Garmin Connect funzionano anche con il Venu Sq: possiamo registrare e pianificare sessioni di formazione, raccogliere risultati specifici e unirci a gruppi, memorizzare l’attrezzatura e (tracciare i chilometri percorsi con un paio di scarpe da corsa specifiche) e memorizzare informazioni di emergenza o condividere i luoghi in diretta. Gli orologi dispongono anche di una notifica di emergenza, che permette al Venu Sq di inviare la propria posizione ai contatti di emergenza memorizzati attraverso lo smartphone. Questo accade quando gloi orologi rilevano un incidente o quando noi stessi richiediamo assistenza di emergenza.

Garmin Venu Sq Music vs Garmin Venu Sq le differenze

Qual è la differenza tra i due modelli? In sostanza, il Venu Sq Music ha tutte le caratteristiche del modello standard, che vi spiegherò in un attimo. Inoltre, ha anche una memoria musicale integrata per un massimo di 500 brani ed è compatibile con Amazon Music, Spotify e Deezer. Entrambi i modelli offrono funzioni di fitness tracking come la rilevazione della frequenza cardiaca al polso 24 ore su 24, 7 giorni su 7 (anche durante il nuoto). Inoltre un sensore Pulse Ox, così come il contatore di passi e di calorie. L’analisi avanzata del sonno, il monitoraggio del ciclo mestruale e la batteria corporea forniscono informazioni sul livello di energia del corpo. La misurazione del livello di stress dovrebbe farvi capire quando è necessario il rilassamento.

Garin Venu Sq Music vs Garmin Venu: a cosa dovete rinunciare?

Il Garmin Venu Sq e il Venu Sq Music hanno un prezzo molto interessante. Ma gli utenti dovrebbero sapere di cosa fare a meno se preferiscono acquistare il Venu.

La dimensione del display TFT a colori touch screen è leggermente più grande a 33 mm (1,3″) (Venu: 30,4 mm (1,2″), ma la risoluzione e il contrasto del display AMOLED del Venu è migliore. Soprattutto la scarsa risoluzione dovrebbe attirare l’attenzione. Qui si confrontano 240×240 pixel rispetto ai ben migliori 390×390 pixel.

Anche la durata della batteria è un po’ meno brillante. Mentre Venu gestisce circa 20 ore in modalità GPS, Venu Sq ha 14 ore. In modalità orologio, tutte le varianti sono le stesse con circa 6 giorni di durata della batteria.

A proposito, il Venu Sq offre la stessa resistenza all’acqua del Venu con 5 ATM ed è quindi adatto per la doccia e il nuoto, ma non per le immersioni. Se si desidera registrare un allenamento di nuoto, è possibile impostare in anticipo la lunghezza della corsia in modo che l’orologio conti il numero di corsie percorse.

Inoltre non è presente un altimetro barometrico. Quindi non c’è contapiani e non ci sono salite e discese totali negli allenamenti. Durante lo sport, l’orologio utilizza il GPS per determinare l’altitudine. Questi sono di solito meno precisi dei valori determinati da un altimetro barometrico. Fortunatamente, questo può essere compensato. Gli altimetri possono essere corretti automaticamente dopo un’attività in Garmin Connect o servizi analoghi.

Per gli allenamenti più svariati, il Venu presenta sul display esercizi animati (yoga, Pilates, weight training e cardio training). Purtroppo, questa funzione non è presente sui nuovi modelli.

Se siete interessati alla memoria musicale, dovete utilizzare il Venu Sq Music o il Venu. La versione più economica (199 €) non dispone di questa funzione.

Come si può notare, il modello snello offre quasi tutte le caratteristiche importanti, in modo che la decisione per il modello giusto sia abbastanza facile. Tranne se una delle caratteristiche di cui sopra è indispensabile. Tutte le altre funzioni di fitness sono praticamente identiche.

Ultimo aggiornamento 2020-11-27 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Formazione e allenamenti

Come al solito, la Garmin mostra tutta la sua forza quando si tratta di allenarsi. Siamo in grado di registrare vari sport attraverso l’orologio stesso, tra cui varie varianti di corsa e ciclismo, ma anche golf, canottaggio, sport invernali, allenamento con i pesi o yoga. Se copriamo una distanza in un particolare sport, il Venu Sq traccia la distanza percorsa tramite GPS. Dopo l’allenamento, possiamo guardare un riepilogo nell’app, ma anche direttamente sul display dell’orologio, compresa la mappa del percorso e altri dati come le calorie bruciate, i chilometri percorsi, i passi compiuti e così via.

Anche in questo caso, il GPS funziona in modo molto affidabile. L’orologio trova molto rapidamente un segnale GPS ( ci mette ca. 10 secondi). Purtroppo il Venu Sq, come il Venu, non supporta la navigabilità del percorso.

I corridori e i ciclisti possono utilizzare i programmi di allenamento in modo tutto gratuito disponibili nell’applicazione. Gli orologi ricordano poi agli utenti le prossime sessioni di allenamento non appena iniziano una sessione. Possiamo quindi scegliere se iniziare una sessione di allenamento dal programma o semplicemente allenarci. Inoltre l’app offre ache video esplicativi dettagliati per tutte le unità, in modo che i programmi di formazione siano molto adatti anche ai principianti.

Tracciamento del ciclo mestruale

Per le donne, il Venu Sq, come quasi tutti i modelli più recenti del produttore, porta un extra speciale. Il tracker aiuta a comprendere meglio le diverse fasi del ciclo mestruale e fornisce anche promemoria e dettagli sul ciclo. L’app fornisce anche utili consigli sull’alimentazione e sulla formazione che sono appropriati per la fase attuale del ciclo.

Tracciamento del sonno

Dal momento che Garmin ha apportato poche modifiche al design del Venu Sq rispetto al modello precedente, il nuovo dispositivo è altrettanto comodo da indossare durante il sonno ed è praticamente impercettibile. Il Venu Sq Music rileva automaticamente le fasi del sonno e misura in modo affidabile il tempo in cui ci si addormenta e ci si sveglia. Inoltre sono in grado di misurare anche il polso e la frequenza respiratoria, nonché la saturazione dell’ossigeno nel sangue. Possiamo vedere i risultati della notte precedente a colpo d’occhio sulla schermata iniziale dell’app e, cliccando sul sleep tracking, otteniamo di nuovo una panoramica dettagliata di tutti i dati relativi al sonno.

La sveglia del Venu Sq ha una funzione snooze, che possiamo programmare individualmente. Infine, l’applicazione Garmin Connect ci chiede il nostro solito tempo di sonno, in modo che lo Smartwatch disattivi automaticamente le notifiche in arrivo durante questo tempo, se lo si desidera.

Ascoltare musica con il Garmin Venu Sq Music

Garmin offre il Venu Sq sia con che senza funzione musicale. Chi decide la versione music, per la quale è previsto un sovrapprezzo di ca. 30-50 euro a seconda del modello, può caricare la propria musica nella memoria interna dello Smartwatch in modo abbastanza veloce, come già avvenuto per il Venu. Questo funziona senza software aggiuntivo. La musica può poi essere riprodotta tramite cuffie Bluetooth mentre si è in giro, senza che sia necessario il nostro smartphone.

Il Venu Sq senza memoria musicale dispone di un controllo musicale, ma questo funziona solo in combinazione con il proprio smartphone. Possiamo installare applicazioni per Spotify e Deezer sul Venu Sq o controllare la musica riprodotta sullo smartphone tramite l’interfaccia musicale integrata.

Prezzo contentuto per entrambi modelli

Il Venu Sq è disponibile nelle tre varianti di colore grigio-nero, bianco-oro e lavanda per ca. 199 € su Amazon. Se poi si desidera la memoria musicale, è necessario estrarre ca. 30-40 euro in più dal portafoglio per ottenere il Garmin Venu Sq Music per 229 €. Questo a sua volta è disponibile nelle quattro varianti grigio/nero, grigio/verde muschio, oro rosa/beige o oro bianco/blu scuro.

Conclusione

Siete alla ricerca di uno degli orologi intelligenti che vi seguono nella vita di tutti i giorni e vi monitorano via GPS durante le attività sportive? E allora il Venu Sq Music potrebbe essere la scelta migliore. Con i nuovi modelli, Garmin combina le funzioni sportive con un orologio quotidiano dalle linee eleganti e chiare.

Anche per gli sportivi, il Garmin Venu SQ è probabilmente un’ottima scelta. Il numero di parametri che vengono rilevati durante la corsa, il nuoto, il ciclismo, ecc. è quasi inestimabile. Il Garmin riconosce automaticamente l’allenamento come la corsa.


219,00 € 249,06 €

iva inc.ultimo aggiornamento : 27/11/2020 16:35

219,00 € 249,06 €

iva inc.ultimo aggiornamento : 27/11/2020 16:35