Skip to main content

orologiofitness.com | il tuo motivatore personale 24 ore su 24

Contapassi da polso | pedometro da polso migliore

contapassi da polso pedometro miglioreC’è molta verità nel fatto che con il progresso l’essere umano è diventato più comodo. Il lavoro è più facile e per lo più fatto da macchine o robot. Nella maggior parte dei casi il lavoro richiede più un uso del cervello, che l’uso della forza. La società moderna e la vita lavorativa è piuttosto frenetica e stressante. Per compensare gli effetti nocivi del rimanere seduti a una scrivania  è necessario almeno un’ora di attività fisica al giorno. Stare fermi e seduti è dannoso per la salute. Un contapassi può essere utile a fare più movimento. Non serve correre per 10 km, ma basta anche fare soltanto una passeggiata o un giro con la bicicletta a un ritmo sostenuto.

Contapassi da polso e pedometro da polso migliore a confronto

Modello
Willful Activity Tracker
TomTom Touch
Garmin Vivosmart HR+
Fitbit Charge 2
TomTom Runner 2
Immagine
Fitness Tracker, Willful Orologio fitness Braccialetto Pedometro Watch Bracciale Smartwatch Cardiofrequenzimetro da Polso Impermeabile IP67 Donna Uomo Bambini HR Sport per Samsung Huawei iPhone Android iOS Smartphone (Activity Tracker, Contapassi, Calorie, Distanza, Cardio, Monitor di Meteo, 14 Modalità Sport, Notifiche Messaggio, Controllo Remoto Fotocamera, Allarme, Cronometro)
TomTom, Touch Braccialetto Fitness con Cardiofrequenzimetro Integrato, Cinturino Unisex, Nero, Large
Garmin Vivosmart HR Fitness Band con Schermo Touch, Smart Notification e Monitoraggio Cardiaco al Polso
Fitbit Charge 2 Braccialetto Monitoraggio Battito Cardiaco e Attività Fisica
TomTom Runner 2 Cardio+Music Orologio GPS, Cardiofrequenzimetro Integrato, Lettore Musicale Integrato, Cinturino Grande, Nero
Peso
18g
21g
32 g
34g
50 g
Impemeabile
IP67
no
5 ATM 50m
no
40m
Display a colore
Contacalorie
GPS
Monitoraggio sonno
Accelometro
previsioni Meteo
Prime
Prezzo
33,99 EUR
71,98 EUR
da 84,95 EUR
da 119,00 EUR
da 156,06 EUR
Modello
Willful Activity Tracker
Immagine
Fitness Tracker, Willful Orologio fitness Braccialetto Pedometro Watch Bracciale Smartwatch Cardiofrequenzimetro da Polso Impermeabile IP67 Donna Uomo Bambini HR Sport per Samsung Huawei iPhone Android iOS Smartphone (Activity Tracker, Contapassi, Calorie, Distanza, Cardio, Monitor di Meteo, 14 Modalità Sport, Notifiche Messaggio, Controllo Remoto Fotocamera, Allarme, Cronometro)
Peso
18g
Impemeabile
IP67
Display a colore
Contacalorie
GPS
Monitoraggio sonno
Accelometro
previsioni Meteo
Prime
Dettagli
Prezzo
33,99 EUR
Vedi l'offerta
Modello
TomTom Touch
Immagine
TomTom, Touch Braccialetto Fitness con Cardiofrequenzimetro Integrato, Cinturino Unisex, Nero, Large
Peso
21g
Impemeabile
no
Display a colore
Contacalorie
GPS
Monitoraggio sonno
Accelometro
previsioni Meteo
Prime
Dettagli
Prezzo
71,98 EUR
Vedi l'offerta
Modello
Garmin Vivosmart HR+
Immagine
Garmin Vivosmart HR Fitness Band con Schermo Touch, Smart Notification e Monitoraggio Cardiaco al Polso
Peso
32 g
Impemeabile
5 ATM 50m
Display a colore
Contacalorie
GPS
Monitoraggio sonno
Accelometro
previsioni Meteo
Prime
Dettagli
Prezzo
da 84,95 EUR
Vedi l'offerta
Modello
Fitbit Charge 2
Immagine
Fitbit Charge 2 Braccialetto Monitoraggio Battito Cardiaco e Attività Fisica
Peso
34g
Impemeabile
no
Display a colore
Contacalorie
GPS
Monitoraggio sonno
Accelometro
previsioni Meteo
Prime
Dettagli
Prezzo
da 119,00 EUR
Vedi l'offerta
Modello
TomTom Runner 2
Immagine
TomTom Runner 2 Cardio+Music Orologio GPS, Cardiofrequenzimetro Integrato, Lettore Musicale Integrato, Cinturino Grande, Nero
Peso
50 g
Impemeabile
40m
Display a colore
Contacalorie
GPS
Monitoraggio sonno
Accelometro
previsioni Meteo
Prime
Dettagli
Prezzo
da 156,06 EUR
Vedi l'offerta

Ultimo aggiornamento 2018-08-21 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Cos’è un pedometro (contapassi)?

piedeQuando acquisti un contapassi, ci sono alcune cose da tenere d’occhio. Un contapassi è un dispositivo elettronico e meccanico che conta i passi compiuti dall’utente durante un allenamento. Per garantire una maggiore precisione, il contapassi si porta solitamente come un orologio allacciato al polso. Il contapassi viene chiamato anche pedometro.

Seguendo il principio di inerzia, il contapassi è in grado di registrare la distanza e la velocità in caso di passeggiata o corsa. Ciò avviene tramite la registrazione di ogni movimento e della lunghezza dei passi. I dispositivi più costosi riescono a misurare con precisione persino i centimetri, tuttavia la lunghezza dei passi varia e ciò può causare delle leggere discrepanze. Durante una salita o percorso in pendenza, il passo diventa sicuramente più breve. Un dispositivo di alta qualità, grazie ad un software incorporato, riesce a ricalcolare il movimento, rendendo possibile una corretta misurazione delle distanze. Molti modelli elettronici dispongono di generatori di impulsi elettrici e di un sensore 3-D.

Avendo modo di leggere questi dati, chi indossa un contapassi riceve la giusta motivazione per aumentare lo sforzo, per questo queste apparecchiature servono in primo luogo a migliorare la salute e le prestazioni. Affrontare una nuova sfida sportiva non significa provare nuovi sport, ma poter stabilire dei determinati obiettivi giornalieri in termini di passi da compiere e poter leggere i risultati su un dispositivo. Alcuni contapassi, oltre al numero complessivo di passi, forniscono anche i dati delle singole sessioni. In questo modo, chi indossa questo dispositivo si sentirà spronato a migliorare la propria performance e potrà valutare i risultati direttamente sul suo contapassi.

Contapassi tradizionali

Modello
OMRON Walking Style IV
Nakosite 3D
PINGKO 3D
Omron Walking Style III
Immagine
OMRON Walking Style IV Contapassi, Bianco
NAKOSITE-genauer 3d Contapassi, Calorie contatore, con fitness eBook. 30 giorni memoria non 7. Miglia o kilometerzaehler con clip & Cinturino. Pedometro con Formazione della modalità, Quotidiano prestazioni Monitor, con cornici Tri-Axis tecnologia digitale, display di facile lettura, Bianco.
PINGKO 3D Pedometro a moschettone per tracciare L’Attività di Fitness
OMRON Walking Style III, Pedometro, Nero
Colori
Blu | Nero | Bianco
Bianco
Bianco | Nero
Nero
Peso
26g
28g
12g
18g
Memoria dati
7 giorni
30 giorni
7 giorni
7 giorni
Contacalorie
distanza percorsa
Batteria inclusa
Prime
Prezzo
29,47 EUR
9,16 EUR
15,95 EUR
da 113,03 EUR
Modello
OMRON Walking Style IV
Immagine
OMRON Walking Style IV Contapassi, Bianco
Colori
Blu | Nero | Bianco
Peso
26g
Memoria dati
7 giorni
Contacalorie
distanza percorsa
Batteria inclusa
Prime
Prezzo
29,47 EUR
Vedi l'offerta
Modello
Nakosite 3D
Immagine
NAKOSITE-genauer 3d Contapassi, Calorie contatore, con fitness eBook. 30 giorni memoria non 7. Miglia o kilometerzaehler con clip & Cinturino. Pedometro con Formazione della modalità, Quotidiano prestazioni Monitor, con cornici Tri-Axis tecnologia digitale, display di facile lettura, Bianco.
Colori
Bianco
Peso
28g
Memoria dati
30 giorni
Contacalorie
distanza percorsa
Batteria inclusa
Prime
Prezzo
9,16 EUR
Vedi l'offerta
Modello
PINGKO 3D
Immagine
PINGKO 3D Pedometro a moschettone per tracciare L’Attività di Fitness
Colori
Bianco | Nero
Peso
12g
Memoria dati
7 giorni
Contacalorie
distanza percorsa
Batteria inclusa
Prime
Prezzo
15,95 EUR
Vedi l'offerta
Modello
Omron Walking Style III
Immagine
OMRON Walking Style III, Pedometro, Nero
Colori
Nero
Peso
18g
Memoria dati
7 giorni
Contacalorie
distanza percorsa
Batteria inclusa
Prime
Prezzo
da 113,03 EUR
Vedi l'offerta

Ultimo aggiornamento 2018-08-21 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Come funziona un pedometro e un Contapassi da polso?

come funziona un contapassi pedometroI contapassi registrano, mostrano e salvano tutti i passi compiuti. Il conteggio dei passi è reso possibile dalla misurazione elettronica e meccanica del movimento. Per rendere possibile questo conteggio, basterà agganciare questo dispositivo alla cintura o ai pantaloni.

Bisogna fare attenzione ad indossare correttamente il dispositivo, altrimenti la misurazione potrebbe discostarsi dalla realtà e risultare imprecisa. Bisogna fare attenzione ad un uso corretto dello strumento, perché che ogni movimento che si compie, anche quello involontario, viene interpretato dal contapassi come un passo. In base alla qualità del dispositivo, le discrepanze nel conteggio saranno più o meno rilevanti. Al contrario, ci sono anche contapassi in grado di tracciare il tempo netto del passo, ovvero la distanza percorsa che viene valutata tramite la determinazione della media della lunghezza dei passi. Ciò consente di evitare che, quando si è seduti o fermi, i movimenti vengano registrati come passi..

I contapassi elettrici posseggono una tecnologia 2D o 3D, con un sensore che consente al dispositivo di poter essere inserito nella tasca dei pantaloni, nello zaino o intorno alla vite, senza causare grossi errori nella misurazione. Oltre alla misurazione dei passi, tra le funzioni aggiuntive rientrano anche il consumo di calorie e il tempo trascorso a camminare o a correre. In questo caso, nel contapassi va inserito il dato del peso corporeo.

Vantaggi e campi di applicazione dei contapassi

AppsUn contapassi non è l’unico strumento che consente di vedere quanti metri o passi sono stati compiuti, per esempio durante le escursioni o delle attività outdoor, ma viene sempre più spesso consigliato come supporto per migliorare le proprie condizioni di salute. Infatti non misura soltanto il modo in cui ci muoviamo, ma riesce anche a cambiarlo e a migliorarlo. Stando troppo seduti, i muscoli non entrano in attività. Ciò a sua volta causa uno squilibrio del bacino, fa perdere elasticità alla colonna vertebrale e i dischi intervertebrali perdono spessore a causa del diminuito apporto di nutrienti. La sedentarietà comporta deformazione della colonna vertebrale, contratture, problemi ai dischi intervertebrali, mal di testa e altri sintomi.

Anche chi si muove troppo poco non riesce sufficientemente a smaltire le sostanze tossiche dal proprio corpo o a farlo in ritardo. Per potersi salvaguardare le cellule del nostro corpo hanno bisogno di ossigeno, mentre i muscoli di stimoli. Anche il metabolismo per funzionare correttamente ha bisogno di movimento, solo così l’organismo potrà lavorare in modo sano. In uno studio è stato più volte dimostrato come le persone vengono stimolate a muoversi di più quando hanno la possibilità di vedere il numero di passi compiuti tramite un pedometro. Ciò consente di ridurre tutta una serie di rischi, come problemi cardiaci o vascolari. Il movimento, infatti, stimola la circolazione sanguigna e brucia i grassi, liberando il corpo dalle tossine e dalle scorie, migliorando al contempo l’apporto e la trasformazione dei nutrienti.

Oltre al sensore di movimento, molti dispositivi dispongono anche di un accelerometro. Ciò consente la misurazione del movimento e dell’accelerazione sulla parte del corpo a cui è agganciato il contapassi. Pertanto può essere indossato sulla gamba o sul braccio. Questi dispositivi sono in grado di distinguere tra movimento forte, medio e leggero, oltre che diverse velocità di andatura e il movimento che non include il passo. Può essere impostata anche una zona di attività bassa o alta, nella quale poter suddividere l’intensità del movimento per quanto riguarda i passi, la distanza percorsa, il consumo di energia e l’altimetria. Inserendo nell’analisi della lunghezza del passo e nella distanza dati come l’altezza, il peso e l’età, consente inoltre di rendere l’analisi ancora più dettagliata.

A cosa devo fare attenzione al momento dell’acquisto di un contapassi da polso?

checklistPrima di effettuare l’acquisto è importante stabilire il motivo per il quale si vuole acquistare un contapassi, ovvero se serve per aiutarti a perdere peso, a misurare semplicemente le distanze percorse o a motivarti per migliorare le tue prestazioni. Numerosi sportivi ed escursionisti utilizzano il pedometro per avere una panoramica della distanza percorsa e per migliorare le proprie prestazioni. Tuttavia, non bisogna essere necessariamente uno sportivo per fare sport. Un contapassi può infatti tornare utile per controllare quante volte ci muoviamo durante la giornata. Chi sta a lungo seduto, per lavoro o per studio, spesso ignora quanti pochi passi effettivamente compie. Le conseguenze sono un veloce aumento di peso ed intorpidimento del corpo. Ma anche gli sportivi e gli escursionisti, oltre a voler conoscere la distanza percorsa e il numero di passi compiuti, possono ritenere interessante acquisire il valore del tempo di percorrenza. I contapassi più moderni contengono non solo queste informazioni, ma anche le pause effettuate e i momenti in cui si sta fermi.

Le funzioni del dispositivo non differiscono soltanto nel numero ma anche in ciò che viene misurato. Oltre al semplice conteggio dei passi, la gran parte dei modelli moderni riesce anche a misurare la distanza percorsa e il consumo di calorie. La lunghezza dei passi,unita all’informazione sul peso corporeo, consentono infatti un calcolo abbastanza preciso. Oltretutto anche il grasso corporeo non è un elemento da trascurare. Il grasso corporeo infatti non è altro altro che il rapporto tra il grasso accumulato e la massa complessiva del corpo. Quando è in eccesso può divenire la causa dell’insorgere di malattie cardio-vascolari, mentre quando è troppo poco non è allo stesso tempo un bene per il nostro corpo. Per sentirsi in forma è necessario disporne nella giusta misura. Ma i valori normali di grasso corporeo necessario variano da persona a persona e dipende dal fisico, dall’età e dal genere. Il contapassi può fornire un aiuto efficace per tenere sotto controllo questo aspetto. Nel valutare l’acquisto, anche la grandezza del contapassi gioca un ruolo importante.
Chi sta spesso in giro e vorrebbe misurare i suoi passi, dovrebbe optare per un dispositivo piccolo e confortevole che possa essere portato con sé ogni giorno e che non dia troppo nell’occhio.

Prima di effettuare l’acquisto è importante stabilire il motivo per il quale si vuole acquistare un contapassi, ovvero se serve per aiutarti a perdere peso, a misurare semplicemente le distanze percorse o a motivarti per migliorare le tue prestazioni.

Quali tipi di contapassi ci sono?

La maggior parte dei pedometri elettrici non solo misura gli stessi passi, ma può anche utilizzare il movimento per determinare la distanza, il consumo di grasso e le calorie bruciate. Ci sono anche i dispositivi meccanici originali. Entrambe le varianti di dispositivo funzionano secondo lo stesso principio. Dentro c’è un meccanismo che rileva il movimento come un gradino quando viene scosso.

Modelli meccanici

modelli meccaniciI modelli meccanici contano i passi percorsi attraverso un meccanismo a pendolo esistente nel dispositivo. All’interno del pedometro, paragonabile a un orologio meccanico, un ingranaggio dentato con un diverso rapporto di trasmissione, che mantiene il puntatore in movimento. Questo può essere fatto da una sfera di metallo, una bolla di mercurio o da un cursore integrato per la regolazione della lunghezza del passo. Ad ogni passo, il movimento del pendolo spinge sull’ingranaggio, che consente al contatore di avanzare attraverso un’altra marcia o leva. Il display dei dispositivi meccanici è simile a un orologio. C’è un puntatore che ruota all’interno dei segni sul bordo in un cerchio non appena il movimento ha luogo. Quando la rotazione è completa, il puntatore si riavvia a zero. Il vantaggio dei contapassi meccanici sta nella semplicità dell’applicazione, nella meccanica di precisione e nel funzionamento senza consumo di batteria.

Pedometro elettronico

pedometro da polsoIl contapassi elettronico è un po ‘più preciso, perché funziona digitalmente e di solito ha anche funzioni aggiuntive. Nella maggior parte dei dispositivi moderni, i collegamenti meccanici vengono sostituiti con componenti elettronici. I metodi per riconoscere e contare i passi sono diversi. Alcuni hanno una molla che chiude il circuito, altri un interruttore a lamella. Inoltre, l’andatura può essere misurata.  Il dispositivo rileva il movimento e le informazioni vengono inoltrate. Invece di una marcia, viene usato un interruttore.

A tale scopo, viene specificata la lunghezza del passo, che è sempre individuale e quindi consente al dispositivo di misurare correttamente i passi. Prima di utilizzare il dispositivo, è possibile eseguire una distanza fissa di circa 500 metri e contare gli stessi passi. Successivamente, la distanza viene divisa per il numero di passi per ottenere una media relativamente precisa della lunghezza del passo.

I dispositivi elettronici funzionano tramite un sensore, che tiene anche i movimenti in direzioni diverse, cioè in avanti, a destra o a sinistra. Il numero contato di passi viene quindi calcolato e rilevato dal dispositivo con la distanza percorsa e le calorie consumate. Per alcuni dispositivi, i dati possono essere trasmessi via Bluetooth a un computer o utilizzando il proprio telefono cellulare per essere valutati o condivise con gli amici, altri hanno un display su cui i passi e le altre informazioni vengono visualizzate. La maggior parte possiede anche un cronometro. Alcuni dispositivi hanno un sensore tramite una tecnologia radar. Un raggio radar viene inviato a terra dal pedometro e il riflesso del raggio può quindi misurare l’esatta distanza e velocità. Tali dispositivi sono quindi disponibili per altri tipi di movimento, come ad esempio, ciclismo o sci.